Informazioni Societarie

  • Ragione Sociale:  TRYA SRL
  • Sito internethttps://snapfeet.io/
  • Atto Costitutivo:  Costituita a Dueville (VI) il 01 giugno  2011 presso lo Studio Notarile Brando Paolo
  • Capitale: Euro 120.000,00 i.v.
  • Sede legale: Via Fabio Filzi n.27 20124 Milano
  • Partita Iva: 02720200217
  • Codice fiscale: 02720200217
  • Codice SDI: SUBM70N
  • Ufficio Registro Imprese Milano: 02720200217
  • Indirizzo PEC: trya@legalmail.it
  • Telefono: 031/2253861
  • Codice Rea: // MI-2617337
  • Iscritta al Registro Imprese di Milano: // sezione ordinaria dal 21/06/2011 (Registro Imprese di Milano Monza Brianza Lodi dal 12/03/2021)
  • Iscritta al Registro Imprese di Milano: // Sezione Speciale in qualità di PMI Innovativa dal 07/04/2020
  • Oggetto sociale: Visura del Registro Imprese
  • Attività svolta e spese di sviluppo: TRYA è una PMI innovativa che porta la tecnologia basata sull’intelligenza artificiale e computer vision nel settore della moda e delle calzature, aumentando la produttività e migliorando le esperienze di acquisto su e-commerce, aiutando le aziende a ridurre le proprie emissioni di Co2 e a risparmiare milioni di dollari ogni anno in resi.
  • Esistenza di relazioni professionali, di collaborazioni o commerciali con incubatori certificati, investitori istituzionali e professionali, Università e centri di ricerca.
  • Elenco dei diritti di privativa su proprietà intellettuale: Domanda di brevetto n. 102020000024859 – INTERFACCIA GRAFICA PER SELEZIONARE LA TAGLIA CORRETTA DI UNA SCARPA; Domanda di brevetto n. 102020000026942 – METODO DI SCANSIONE DI UN PIEDE E RELATIVA INTERFACCIA GRAFICA; Brevetto n. 0001408124 – METODO E SISTEMA PER PRODURRE CALZATURE SU MISURA PER UN UTENTE
  • Bilancio: Consulta il bilancio di esercizio per i dettagli.

Bando

Bando: Azione I.1.b.1.2 – Sostegno alla valorizzazione economica dell’innovazione attraverso la sperimentazione e l’adozione di soluzioni innovative nei processi, nei prodotti e nelle formule organizzative, nonché attraverso il finanziamento dell’industrializzazione dei risultati della ricerca

Titolo del progetto: “Ricerca e sviluppo di soluzioni innovative per la ricostruzione della forma del piede 3D su dispositivi mobili per applicazioni e-commerce”

Descrizione:

Trya sta progettando la nuova piattaforma “Snapfeet” che sfrutta algoritmi di acquisizione di immagini avanzate per creare ricostruzioni 3D del piede umano incredibilmente accurate mediante l’utilizzo di un semplice smartphone. Questo significa maggiori profitti per i venditori di scarpe online, che operano in un mercato sempre più difficile a causa dell’aumento da parte dei clienti di comportamenti come lo showrooming e gli acquisti multipli dello stesso articolo che spesso è destinato ad essere restituito. Con “Snapfeet” è possibile introdurre la migliore tecnologia di scansione mobile per migliorare l’esperienza d’acquisto dei clienti ed ottenere la misura perfetta dei piedi del cliente.

Il brevetto n. 1408124 è intitolato “Metodo e sistema per produrre calzature su misura per un utente”. L’oggetto dell’invenzione è rappresentato da un metodo per realizzare una calzatura su misura, in cui i parametri del piede dell’utente sono misurati in maniera semplice ed immediata, grazie all’acquisizione tramite uno smartphone di almeno 12 immagini da differenti posizioni del piede. A partire da queste fotografie il software è in grado di ricostruire un modello 3D del piede. Il brevetto è stato concepito per la realizzazione delle calza-ture su misura, poiché fornisce con notevole accuratezza un numero elevato di parametri del piede che per-mettono un alto grado di personalizzazione nella manifattura della scarpa. Con i parametri rilevati si crea almeno un modello che funge da riferimento per le realizzazioni successive. Il sistema elabora i parametri rilevati dall’acquisizione di più immagini bidimensionali del piede e le rielabora per ottenere un modello tridi-mensionale, che rappresenta l’elemento di riferimento per la produzione su misura. L’intervento dell’utente è necessario solamente nella prima fase, cioè l’acquisizione delle immagini con l’utilizzo di uno smartphone. Successivamente le immagini vengono trasmesse a un server web ed elaborate da un’unità computazionale che permette la realizzazione del modello 3D, sulla base del quale si produce la calzatura su misura. Il brevetto può essere utilizzato, ed è questo l’aspetto che più interessa la sua valorizzazione economica, come strumento per individuare, all’interno di un negozio fisico o virtuale, i modelli che meglio si adattano alla conformazione del proprio piede, sia in termini di numero, calzata e tipologia.

Finalità:

Snapfeet è un servizio Saas che viene erogato attraverso l’omonima app. Permette di distinguersi dai competitor in quanto, attraverso di essa, propone un sistema che comprende la prova virtuale in AR delle calzature combinata alla descrizione della vestibilità (taglia corretta) e la misurazione 3D del piede via smartphone senza riferimenti metrici al suolo.

L’obiettivo è di essere al passo con i competitor ed essere protagonisti nei prossimi anni.

L’aumento di capitale consente di competere efficacemente su scala globale.

Risultati:

Una volta entrati nel nuovo mercato con il nuovo servizio, si ritiene di ottenere un incremento sia delle vendite che una riduzione del numero di resi. In aggiunta a ciò l’adozione del servizio comporta una diminuzione delle emissioni di anidride carbonica legate al trasporto dei resi e favorisce i piccoli produttori e venditori di scarpe i quali, grazie ad uno strumento tecnologico innovativo, di facilissima integrazione potranno competere nel mercato online globale dominato dalle grandi case digitali.

Sostegno ricevuto: 249.861,35 €